Sistema di facciata_Pannelli apertura variabile [Rhino+G]

Nel panorama dell’architettura contemporanea l’involucro architettonico, riveste un ruolo di primaria importanza. La pelle esprime il linguaggio compositivo del progettista e costituisce uno dei componenti a più alta tecnologia influenzando il comfort degli ambienti interni e la qualità dell’abitare. I sistemi di facciata costituiscono quindi un terreno di grande sperimentazione di tecniche e materiali che esercita una forte spinta all’industrializzazione dei componenti edili. La pelle, spesso è un elemento che vive di una vita propria, che permette all’edificio di relazionarsi con il contesto aggiungendo così un valore al suo compito primario di protezione e chiusura degli spazi interni.

Il lavoro qui presentato è una prima ipotesi progettuale di un  sistema di facciata continuo costituito da pannelli ad apertura variabile. Di per se una tecnologia semplice che però necessita di una modellazione 3D complessa. Il cliente aveva inoltre la necessita di visualizzare e rappresentare i pannelli di facciata con aperture randomizzate che simulassero la vita reale dell’edificio.

Per rispondere a queste esigenze ho creato uno script , utilizzando Grasshopper che permette di ottenere variabilità e adattabilità.

Pannelli variabili 1

Script_Grasshopper

script2

Pannelli Variabili_Prospetto

Pannelli variabili 2

Pannelli variabili 3

Pannelli variabili 4

Pannelli Variabili_Pianta

Pannelli variabili 5

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...